Gelatiera a manovella: informazioni, caratteristiche, migliori modelli, costi

1
2
3
4
5
THE SUB VB6505 - Spillatore di Birra, Rosso
De'Longhi ICK5000 Il Gelataio Gelatiera con Com...
h.koenig HF250 gelatiera, 150 W, 1.5 Litri, Acc...
H.Koenig HF180 Macchina per Gelati e Sorbetti, ...
H.Koenig HF320 Macchina per Gelati e Sorbetti, ...
THE SUB VB6505 - Spillatore di Birra, Rosso
De'Longhi ICK5000 Il Gelataio Gelatiera con Compressore, 230 W, 1.2 Litri, Plastica, Bianco
h.koenig HF250 gelatiera, 150 W, 1.5 Litri, Acciaio Inossidabile, Grigio
H.Koenig HF180 Macchina per Gelati e Sorbetti, 1L, Programmabile, Gelato pronto in 40min, Gruppo freddo integrato, Acciaio Inox, 135W, Colore: Argento
H.Koenig HF320 Macchina per Gelati e Sorbetti, 2L, Programmabile, Gruppo freddo integrato, Pronto in 40min, Acciaio Inox, 180W
9.4/10
8.6/10
8.2/10
8.2/10
7.4/10
-
-
-
-
THE SUB VB6505 - Spillatore di Birra, Rosso
THE SUB VB6505 - Spillatore di Birra, Rosso
9.4/10
De'Longhi ICK5000 Il Gelataio Gelatiera con Compressore, 230 W, 1.2 Litri, Plastica, Bianco
De'Longhi ICK5000 Il Gelataio Gelatiera con Compressore, 230 W, 1.2 Litri, Plastica, Bianco
8.6/10
h.koenig HF250 gelatiera, 150 W, 1.5 Litri, Acciaio Inossidabile, Grigio
h.koenig HF250 gelatiera, 150 W, 1.5 Litri, Acciaio Inossidabile, Grigio
8.2/10
H.Koenig HF180 Macchina per Gelati e Sorbetti, 1L, Programmabile, Gelato pronto in 40min, Gruppo freddo integrato, Acciaio Inox, 135W, Colore: Argento
H.Koenig HF180 Macchina per Gelati e Sorbetti, 1L, Programmabile, Gelato pronto in 40min, Gruppo ...
8.2/10
H.Koenig HF320 Macchina per Gelati e Sorbetti, 2L, Programmabile, Gruppo freddo integrato, Pronto in 40min, Acciaio Inox, 180W
H.Koenig HF320 Macchina per Gelati e Sorbetti, 2L, Programmabile, Gruppo freddo integrato, Pronto...
7.4/10

Il gelato, prelibatezza che riscuote enorme successo in tutto il mondo e che in Italia trova la sua espressione d’eccellenza, è tra le merende maggiormente amate dai bambini ma anche dagli adulti. Disponibile in numerosissime varianti, riesce ad accontentare chiunque grazie alla vasta scelta di gusti realizzabili, grazie all’aggiunta di creme, frutta fresca o frutta secca. Il gelato non è solo una valida proposta come merenda nella metà della giornata ma si presta perfettamente, in forma di sorbetto, ad un dessert di fine pasto e persino ad un sostitutivo dello stesso, in termini nutrizionali, se ben equilibrato in termini di proteine e zuccheri.

Nonostante le numerose proposte nel mercato dei gelati industriali, reperibili in supermercato nei banchi surgelati, ma anche nelle numerosissime gelaterie artigianali dislocate in ogni quartiere, il gelato preparato in casa rimane a tutti gli effetti la soluzione ideale per essere certi di gustare un prodotto genuino, sano e sicuro, poiché la scelta personale delle materie prime come latte, panna, uova e frutta e la certezza dell’assenza di additivi chimici, conservanti, coloranti o aromi artificiali rendono il gelato fatto in casa un alimento altamente nutritivo e in nessuna maniera dannoso, neanche per la linea. Ad aiutarci nella preparazione di gelati, sorbetti e yogurt ci pensano le gelatiere: dalle più semplici alle più articolate, da quelle a manovella a quelle elettriche, tutte garantiscono risultati più che soddisfacenti in termini di gusto e di consistenza, realizzabili con facilità ed in poco tempo.

 

Come nasce la gelatiera a manovella

La prima piccola ma decisiva rivoluzione nel campo della gelateria artigianale avvenne più di 170 anni fa, per mano di una donna americana, per la precisione di Philadelphia, tale Nancy Johnson. In quei tempi il gelato veniva preparato, mescolato, mantecato manualmente con fatica in un contenitore refrigerato alla base con ghiaccio e sale, tendente allo scioglimento in breve tempo. La donna intuì che, semplicemente ponendo una manovella sopra al contenitore di lavorazione, collegata alle spatole girevoli, il movimento di miscela del composto diveniva di gran lunga più accomodante.

Come funziona

Il meccanismo di funzionamento della cosiddetta gelatiera manuale a manovella, come suggerito dal nome, avviene tramite una leva che, azionata manualmente, facilita il processo di mescolazione degli ingredienti tramite delle spatole girevoli mantecatrici. La gelatiera in questione è sprovvista di motore e la metodologia di azione è semplicissima. Per la preparazione del gelato, la manopola va azionata in maniera continuativa per circa 15 minuti affinchè non si formino dei granuli di ghiaccio che, attaccandosi ai bordi del recipiente di lavorazione, comprometterebbero la buona riuscita del gelato.

Se il primo modello di gelatiera a manovella era costituito da due cestelli, uno all’interno dell’altro, in cui il più esterno era riempito con ghiaccio e sale in modo da mantenere freddo il composto durante la miscelazione, che avveniva all’interno del cestello più piccolo, le più moderne gelatiere a manovella sono costituite da un unico cestello di lavorazione realizzato in alluminio e a doppia parete, riempito nello spazio tra i due versanti con un liquido refrigerante detto eutettico che, preraffreddato per almeno 12 ore in freezer, si scioglie più lentamente del ghiaccio e permette una lavorazione ed un risultato finale migliore in termini di consistenza e cremosità.

Vantaggi e svantaggi

La gelatiera manuale in questione è un apparecchio leggero, poiché sprovvisto di un corpo motore che ne aumenterebbe consistentemente il peso nonché l’ingombro. Seppur non paragonabile alle gelatiere a motore di ultima generazione in termini di praticità, poiché la manovella necessita di essere girata a mano, risulta essere una soddisfacente soluzione per chi cerca un apparecchio poco ingombrante, facile da riporre, ecologico ed economico.

Il costo delle gelatiere a manovella presenti sul mercato infatti si aggira attorno ai 25-35 euro: si tratta di un prezzo veramente piccolo, dovuto alla semplicità meccanica di un prodotto che, seppur superato a livello tecnologico dai suoi rivali a motore, svolge la sua funzione con efficacia e garantisce dei buoni risultati in termini di gusto e consistenza, senza gravare sul dispendio elettrico mensile della famiglia. Un ottimo compromesso, dunque, per chi desidera sperimentare in casa la produzione di un gelato sano e genuino, con un occhio particolare per l’ecologia.

Perché scegliere una gelatiera a manovella

Se siete alle prime armi e volete cimentarvi nella preparazione della merenda preferita dai vostri bambini, divertendovi insieme e facendoli partecipare con soddisfazione alla realizzazione semplice di un gelato goloso senza conservanti, coloranti o dolcificanti, genuino e sano, preparato con ingredienti scelti, propendere per l’acquisto di una gelatiera a manovella non può che essere la scelta giusta. Personalizzare la vostra ricetta sperimentando gusti sempre nuovi, aggiungendo frutta fresca, frutta secca o realizzando golosissime creme, è semplicissimo. Nella maggioranza delle gelatiere a manovella presenti in commercio, all’interno della loro scatola è contenuto un chiaro ricettario per iniziare a realizzare il vostro gelato preferito in maniera infallibile fin dal primo tentativo. Con la gelatiera manuale è possibile preparare inoltre, con delle ovvie varianti negli ingredienti, anche dei sorbetti, ideali a fine pasto per stupire gli ospiti a cena, e il caratteristico frozen yogurt, amatissimo a tutte le età. Con i contenitori possiamo mettere in moto la nostra creatività, servendo il gelato in bicchierini, coni, coppette o cialde.

La quantità di gelato realizzabile con l’ausilio di questa tipologia di strumento domestico è pari a circa 600ml.

La tradizione della preparazione manuale del gelato, facilitata dall’incorporamento della manovella nel meccanismo di mantecazione tramite le spatole girevoli, è pienamente rispettata da una gelatiera di semplice utilizzo, sicura anche per far divertire i bambini rivestendo il ruolo di piccoli gelatieri poiché non è provvista di cavi elettrici o motori. Un piccolissimo investimento ecologico per sperimentare golosità sempre nuove, grazie ad un evergreen del mondo della gelateria che riesce ancora a stupire per la validità dei risultati ottenibili.


Laureata in Psicologia e con esperienza quadriennale nel mondo della scrittura e di Internet, sono una grande appassionata dello shopping online. In particolare, amo aggiornarmi sulle nuove proposte tecnologiche, specialmente per ciò che concerne il campo del benessere e della salute psicofisica. Sono una grande estimatrice della cultura home-made, riservando particolare attenzione alla cucina e ricercando uno stile di vita sano ed equilibrato.

6509 6634 6884 6477 6798 6479 6519 6526 6528 6452
Back to top
Macchine per Gelato