Ariete 632 – Sorbet Maker, Macchina per sorbetto

Tecnologia ed estetica7.5
Prestazioni e risultato7.4
Praticità d'uso7.4
Accessori7.3
Qualità prezzo7.4
Punteggio Totale
7.6/10

Categoria: .

Acquista su Amazon

Caratteristiche principali

  • Design retrò
  • Potenza: 200 watt
  • Dimensioni: 12 x 23 x 36 cm

Recensione completa – Ariete 632 – Sorbet Maker, Macchina per sorbetto

Come si evince facilmente dal nome, l’Ariete 632 Sorbet Maker è una macchina per fare specificamente sorbetti, dunque un tipo di dessert freddi lievemente differente rispetto al classico gelato, risultando più cremoso e fresco. Una macchina dal funzionamento semplice, basta inserire pezzi di frutta congelati precedentemente e inserirli nell’apparecchio che provvede in breve tempo a realizzare il sorbetto.

Tecnologia ed estetica

La tecnologia alla base dell’Ariete 632 Sorbet Maker è tanto semplice quanto efficace: una volta tagliata a pezzi la frutta da utilizzare come ingrediente per il sorbetto viene inserita in uno spazio apposito detto camino, che nella macchina è realizzata con materiale trasparente in modo da avere ben evidente quello che si sta facendo e la quantità di frutta messa. Una volta riempito il camino si aziona la macchina che provvede in pochi attimi a realizzare un cremoso sorbetto pronto per essere gustato. A completare le qualità strutturali della sorbettiera ci pensa un’estetica retrò nelle forme e nei coloro utilizzati che permette al prodotto di integrarsi perfettamente in qualsiasi tipo di cucina, facendo la sua bella figura.

Prestazioni e risultato

I sorbetti che fuoriescono dalla Ariete 632 Sorbet Maker sono di ottima qualità, segno che la macchina è senz’altro di buona fattura,ma per ottenere tali risultati potrebbe volerci un po’ di pratica. Infatti le lame che provvedono a lavorare i pezzi di frutta fanno un po’ di fatica quando gli ingredienti sono appena usciti dal congelatore, per cui il consiglio è di togliere dal freezer la frutta 15 o 20 minuti prima di inserirli nella macchina, in modo che siano leggermente più scongelati, consentendo all’apparecchio di lavorare al suo massimo. Buona comunque la potenza complessiva del modello, pari a 200 watt, ed anche la longevità nel medio e lungo periodo, assicurando prestazioni sempre elevate.

Praticità d’uso

Non ha una tecnologia complessa questa gelatiera per sorbetti Ariete 632 Sorbet Maker, per cui ne deriva una certa semplicità e praticità di utilizzo, anche se come abbiamo detto nel precedente capitolo richiede un po’ di lavoro sui tempi per ottenere i risultati ideali. La praticità di utilizzo si riverbera anche nella fase di pulizia, essendo l’apparecchio interamente smontabile nei suoi pezzi per essere lavati secondo le istruzioni riportate in confezione. Da questo punto di vista possiamo senz’altro promuovere la macchina per i sorbetti realizzata da Ariete, che semplifica notevolmente il rapporto tra l’utente e l’apparecchio.

Accessori

Non vi sono accessori aggiuntivi da segnalare nella sorbettiera Ariete 632 Sorbet Maker, che prevede in confezione solo la macchina con i vari pezzi che la compongono, dove spicca per valore positivo senza dubbio il camino trasparente, l’elemento peculiare migliore dell’intero apparecchio.

Qualità Prezzo

E veniamo all’annosa questione del rapporto qualità-prezzo, l’aspetto principale di qualsiasi acquisto facciamo, quello che ci fa capire se un prodotto è conveniente oppure meno: il prezzo intorno ai 50 euro ci sembra giusto per il tipo di macchinario e le performance che mette in campo, che indubbiamente sono limitate. Infatti questa tipologia di prodotto è pensata esclusivamente per i sorbetti, per cui chi desidera anche ottenere gelati veri e propri e frozen yogurt dovrebbe rivolgersi altrove rispetto all’Ariete 632 Sorbet Maker, puntando sulle classiche gelatiere ad accumulo oppure quelle più moderne e tecnologicamente avanzate, dotate di compressore autorefrigerante, che invero sono molto più costose. Ma chi desidera solo ed esclusivamente ottenere prodotti freschi e sani, può contare sul valore di questa macchina Ariete, che con un po’ di pratica diventerà compagna inseparabile soprattutto nelle giornate più calde ed afose, aiutando ad ottenere morbidi sorbetti ai gusti più vari, lasciando libera la nostra fantasia nell’azzardare combinazioni tra i vari ingredienti utilizzabili.

Considerazioni e Voto finale

Ariete Sorbet Maker è una macchina progettata dalla casa italiana per preparare a casa sorbetti di frutta fresca in modo semplice, pratico e veloce. Il funzionamento della sorbettiera è assai intuitivo, basta inserire la frutta precedentemente congelata e tagliata a piccoli pezzi nel camino trasparente, azionare l’apparecchio, e in breve tempo un soffice sorbetto sarà subito pronto da gustare. Nonostante ciò è necessario fare un po’ di pratica soprattutto con le tempistiche per ottenere i migliori risultati: si consiglia di non usare i pezzi di frutta appena tolti dal congelatore in quanto risulterebbero troppo duri da lavorare per le lame, invece è preferibile scongelarli un 15-20 minuti prima. Le qualità in ogni caso non mancano in questa macchina per il gelato ideata specificamente per ottenere cremosi sorbetti, la sua funzionalità e praticità è garantita dalla struttura per nulla elaborata del prodotto, che oltretutto risulta essere interamente smontabile rendendo più facili le operazioni di lavaggio e pulizia. E siccome anche l’occhio vuole la sua parte, non possiamo che evidenziare la gradevolezza del design stile retrò con cui è stata realizzata la gelatiera Ariete Sorbet Maker: certo il suo uso è limitato ai soli sorbetti, ma chi non desidera altri tipi di dessert troverà ben spesi i propri soldi

Giudizio: 7.6/10

Acquista su Amazon

Principali pregi

  • Design accattivante
  • Buona potenza
  • Pratica
  • Camino trasparente
  • Facile da pulire

Principali difetti

  • Richiede un po’ di pratica con i tempi
6509 6634 6884 6477 6798 6479 6519 6526 6528 6452